Solare – Ora i ritardi sono su recupero e riciclo

 Si è svolto oggi, nell’ambito del V Forum “QualEnergia?”, organizzato da Legambiente, Editoriale La Nuova Ecologia eKyoto Club presso l’Auditorium dell’Ara Pacis, l’incontro “25 anni di Cobat, da Consorzio obbligatorio a Sistema multifiliera”, dedicato al racconto di una vera e propria case history nella gestione dei rifiuti in Italia: l’esperienza di Cobat-Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo.

Attraverso l’intervista di Enrico Fontana, direttore del Nuovo Paese Sera, è stata ripercorsa la storia di Cobat che, nato nel 1988 come Consorzio Obbligatorio Batterie Esauste, ha rappresentato nei suoi primi venti anni di attività un esempio di eccellenza ambientale, in Italia e all’estero, per la capacità di recuperare e avviare al riciclo la quasi totalità delle batterie al piombo esauste immesse sul mercato.

Leggi tutto...