Rinnovabili, comitato IFI difende dazi a importazioni Cinesi

Il presidente Alessandro Cremonesi, del Comitato Ifi (Industrie Fotovoltaiche Italiane) ha risposto all’appello che è stato avanzato dall’Alliance for Affordable Solar Energy al ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera in visita in Cina con la quale si auspicava la mediazione nella disputa antidumping tra i produttori solari cinesi e quelli europei: ”L’attivita’ che sta svolgendo la Commissione Europea e’ un’indagine investigativa volta a determinare se e in quale misura possano essere state attuate delle pratiche illecite di dumping o di ricezione di sovvenzioni illegali da parte delle societa’ produttrici e importatrici di moduli fotovoltaici cinesi. Qualora la Commissione dovesse rilevare l’esistenza di queste pratiche illegittime, potrebbe ricorrere all’imposizione di dazi compensativi sui prodotti di importazione dalla Cina”.

Leggi tutto...