Comitato IFI: l’inserimento del Premio Made in Europe nel V Conto Energia restituisce fiducia all’industria italiana...

Monza, 7 giugno 2012 – Per quanto appreso fino ad oggi in merito all’esito della Conferenza Unificata, che si è conclusa ieri, il Comitato IFI, che rappresenta oltre l’80% dell’industria italiana produttrice di celle e moduli fotovoltaici, accoglie positivamente la presenza nel nuovo Decreto del Premio Made in Europe, oggetto di richiesta da parte della quasi totalità delle associazioni di settore nel corso di questi mesi e di confronto su tutti i tavoli istituzionali, politici e sindacali.

“Il Governo ha dimostrato apertura e volontà di ascolto nei confronti di un comparto sano e competitivo, ma che negli ultimi due anni ha dovuto confrontarsi con una aggressiva concorrenza, perlopiù cinese, che ha operato con vere e proprie pratiche di dumping – ha dichiarato Alessandro Cremonesi, Presidente del Comitato IFI - ...

Scarica il comunicato in PDF