Il mondo del fotovoltaico chiede certezze sul nuovo Conto energia

La sensazione dominante tra gli operatori del comparto fotovoltaico in questi giorni è quella del flashback: come nella primavera 2011, la diffusione di voci sempre più insistenti sull'imminente introduzione di un nuovo sistema di incentivazione ha di fatto bloccato le commesse del settore, scatenando le lamentele delle associazioni di categoria. Il bailamme sul quinto Conto energia, inoltre, arriva dopo un 2011 che, al netto del Salva Alcoa, vede per la prima volta da anni un segno negativo. Di questi temi si è parlato nel corso del convegno “Fotovoltaico e termico: parte di un sistema energetico integrato”, svoltosi in occasione della Mostra Convegno Expocomfort.

Leggi tutto