Smaltimento moduli FV: Yingli aderisce al Cobat

Yingli Green Energy Italia, aderisce al Cobat, Consorzio Nazionale di Raccolta e Riciclo, per la raccolta, lo smaltimento e il riciclo dei propri moduli fotovoltaici a fine vita. La nuova adesione permetterà alla grande multinazionale che produce moduli FV una gestione controllata e sostenibile con piena tracciabilità dei propri prodotti dal momento dell’immissione nel mercato italiano fino al recupero e smaltimento a fine vita. Yingli ha optato di aderire al,  solo per il mercato italiano, al sistema nazionale di raccolta Cobat con cui condivide valori etici e certificazioni in materia di qualità ed ambiente (ISO 9001, ISO 1400, etc.), per la sua rete capillare di raccolta, trattamento e riciclo sull’intero territorio nazionale e per il forte know-how maturato in anni di attività di trattamento e riciclo di rifiuti di pile, accumulatori, apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee), moduli fotovoltaici a fine vita, garantendo così i migliori standard di efficacia ed efficien

Leggi tutto...